Regione Veneto

Emergenza ucraina

Informazioni utili

Si elencano tutte le azioni necessarie per l'accoglienza dei cittadini ucraini in arrivo nella provincia di Padova:

Screening sanitario
Entro 48 ore dall’arrivo in uno dei Comuni della Provincia di Padova è obbligatorio eseguire un tampone antigenico presso i punti tamponi dell’AULSS 6 Euganea. Si accede direttamente, senza impegnativa e senza prenotazione, presentandosi con un documento di riconoscimento. Per i 5 giorni successivi al tampone negativo utilizzare la mascherina FFP2.
Puoi rivolgerti anche al punto tamponi in Stazione FFSS di Padova organizzato da Ulss 6 in collaborazione con Croce Verde: da lunedì a domenica, dalle 8.00 alle 20.00.
Se devi fare il vaccino anticovid-19, puoi presentarti ad accesso libero presso uno dei punti vaccinali dell'Ulss 6 Euganea: vedi Sedi e calendario aperture

Copertura Sanitaria
Le persone che non hanno fatto domanda di protezione internazionale presso la Questura di Padova, sono considerate Stranieri Temporaneamente Presenti (STP) e hanno diritto alle cure ambulatoriali e ospedaliere urgenti, nonché alle cure essenziali per malattia o infortunio. Tale condizione deve essere certificata attraverso un codice personale valevole un anno rilasciato presso gli sportelli amministrativi distrettuali di riferimentonegli orari di apertura con accesso diretto senza prenotazione. Per approfondimenti vai alla pagina dedicata

Le persone che hanno fatto domanda di protezione internazionale presso la Questura di Padova hanno un permesso di soggiorno provvisorio che consente di iscriversi al Servizio Sanitario Nazionale e scegliere un medico. Per iscriversi e scegliere un medico e ottenere l’eventuale esenzione dal pagamento del ticket rivolgersi agli sportelli amministrativi distrettuali negli orari di apertura con accesso diretto senza prenotazione.
Per informazioni scrivi a: ucraina@aulss6.veneto.it

Supporto psicologico
E’ stato istituito un Servizio di supporto psicologico gratuito con consulenza online per i cittadini ucraini in Veneto, tel.  0498276496da lunedì a venerdì 10.00 - 16.00.

Richiesta di ospitalità presso il Comune
Qualora si sia ospiti presso un residente nel Comune di Legnaro, entro 48 h, bisogna recarsi presso l’ufficio POLIZIA LOCALE, dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 12:30, per la richiesta di ospitalità, che verrà rilasciata per 90 gg, presentando il modulo debitamente compilato. Entro 1 settimana comunicare la propria presenza all’Ufficio Immigrazione - SPORTELLO ACCOGLIENZA CITTADINI UCRAINI - sito in piazzetta Zanellato, 7 (aperto da lunedì a venerdì, dalle ore 7:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 17:30), dove verrà rilasciato il permesso di soggiorno per protezione temporanea. Presentarsi muniti di:
- certificato di ospitalità
-copia contratto d’affitto se il cittadino che ospita è in affitto
- documento del proprietario di casa
- passaporto con visto di ingresso
- fototessera

Cittadini ucraini senza alloggio
Qualora non si abbia un posto dove alloggiare, rivolgiti, quanto prima, all’Ufficio Immigrazione della Questura di Padova, SPORTELLO ACCOGLIENZA CITTADINI UCRAINI, in piazzetta Zanellato, 7, Padova (aperto da lunedì a venerdì, dalle ore 7:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 17:30),
Per informazioni puoi scrivere una mail a: immig.quest.pd@pecps.poliziadistato.it, oppure chiamare lo: 049 8282469 (da lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30).
E' possibile rivolgersi anche a:  centralino della Prefettura di Padova al numero 049 833511 o scrivere una email a protocollo.prefpd@pec.interno.it.

Disponibilità all'ospitalità di cittadini ucraini
Qualora un cittadino residente nel comune di Legnaro voglia dare la propria disponibilità di un appartamento e no stanza singola per l'accoglienza di cittadini ucraini, può contattare il Sindaco al 3280023363, o scrivendo a sindaco@comune.legnaro.pd.it.
Oppure compila il modulo predisposto dalla Regione del Veneto

Donazioni
Puoi donare sul conto corrente intestato a REGIONE DEL VENETO
Causale SOSTEGNO EMERGENZA UCRAINA
Iban IT65G0200802017000106358023
Bic/swift UNCRITM1VF2

Raccolta farmaci
Per la raccolta di farmaci e prodotti sanitari ti puoi rivolgere alla Croce Rossa di Padova, il materiale si raccoglie nell'Ambulatorio Etico Polispecialistico - sede del Comitato in via della Croce Rossa, 130 a Padova.
È aperto dal lunedì al venerdì dalle 15:00 alle 18:00.
Elenco farmaci richiesti. Non vengono accettati generi alimentari

Trasporto pubblico gratuito per i primi 5 giorni dall'ingresso in Italia
 

torna all'inizio del contenuto